Celebrati i diciotto anni di Dop per l’Aceto balsamico tradizionale di Modena

aceto balsamico
Diciotto anni di certificazione: l’Aceto balsamico tradizionale di Modena ha raggiunto la ‘maggiore età’ con la certificazione comunitaria Dop, Denominazione di origine protetta

MODENA – Il Consorzio di tutela ha voluto celebrare il compleanno della Dop con un evento che ha coniugato eccellenze gastronomiche e motori. Il 17 giugno scorso, infatti, subito dopo la “Notte Rossa” di Maranello, il balsamico tradizionale è stato protagonista di un tour tra sapori, auto d’epoca e bolidi recenti, che hanno fatto tappa in Piazza Grande dove è stato festeggiato il compleanno del tradizionale prodotto.Il Consorzio di tutela ha dato vita quindi al ‘Primo trofeo dell’Abtm’, con al centro il prodotto che, assieme alle eccellenze alimentari modenesi – ed alla vocazione per i motori – sono un forte richiamo per il turismo, generando un indotto importante.

Il territorio modenese esprime una grande potenzialità anche grazie alle aziende agricole, non solo produttrici di materie prime, ma anche in grado di ospitare turisti attraverso una fitta rete di agriturismi capaci di proporre, con le imprese che effettuano la vendita diretta, le eccellenze del territorio.

Nella parte centrale della giornata è stato celebrato il ‘compleanno’ della Dop, con anche la visita all’acetaia comunale di Modena. “Non potevamo dimenticare questo traguardo raggiunto 18 anni fa – ha detto il presidente del Consorzio, Enrico Corsini – e probabilmente l’appuntamento diventerà annuale: non è detto che diventi itinerante, al fine di far conoscere il nostro prodotto tradizionale anche nelle altre province della Regione Emilia Romagna”.

Agrimpresa online - Registrazione: tribunale di Bologna n. 6773 del 2 marzo 1998 - email: agrimpresa@cia.it - tel. 0516314340
Direttore responsabile: Claudio Ferri - Presidente: Cristiano Fini - Editore: Agricoltura è vita scarl
via Bigari 5/2 - 40128 - Bologna - P.iva 01818021204

WhatsApp chat