Attualità Archivi - Pagina 10 di 97 - Agrimpresaonline Webzine

Settore agrituristico in ripresa: le prospettive illustrate all’evento per i 40 anni di Turismo Verde

Turismo Verde

ROMA – In ripresa l’attività agrituristica nazionale che conta oltre 24 mila imprese di settore. Buone le prospettiva anche per il 2022 dove il settore punta ad un rilancio forte dell’impegno sul fronte della sicurezza, della sostenibilità e della qualità, dopo un doppio lockdown e le restrizioni per una pandemia costata al settore quasi l’intero guadagno annuale.

Continua a leggere

Serve una normativa ad hoc per i micro-allevamenti

ValleRillo

Erika Angelini

COMACCHIO – Difficile, anzi, difficilissimo fare reddito allevando cavalli in un sistema che premia solo i grandi allevamenti e scuderie che hanno molte risorse da investire e dove manca, spesso, una cultura “equestre” che parte dalla conoscenza e dal rispetto degli animali.

Continua a leggere

Vite, note dolenti per i costi elevati dell’impiantistica

Lucia Betti

Casola Valsenio (Ravenna) – Le aziende ortofrutticole hanno alle spalle due anni che definire difficili è un eufemismo: fra pandemia, due annate consecutive con gelate tardive, danni da fauna selvatica, parlare di fare reddito è pressoché impossibile.
Anche nel 2021 la produzione è venuta a mancare segnando mediamente un meno 25%, con molte differenziazioni fra colture e fra territori.

Continua a leggere

Carni bianche, le più consumate dagli italiani nel 2021

carni bianche

Alessandra Giovannini

Il Covid non ferma l’ascesa delle carni bianche. A confermarlo Unaitalia, l’associazione che rappresenta oltre il 90% della produzione avicola nazionale con un fatturato di 5,7 miliardi di euro nel 2020 (+3,8% sul 2019), 6.000 allevamenti professionali e 64mila addetti (38.500 allevatori e 25.500 addetti alla trasformazione).

Continua a leggere

Bene la campagna, adesso dobbiamo evitare eccedenze nel 2022

dossier pomdoro

Emer Sani

RAVENNA – Per il pomodoro è stata una campagna impegnativa ma, alla fine, non sono mancate le soddisfazioni. Anzi, “è stata l’annata migliore degli ultimi 10 anni. In tutta l’area dell’Italia del nord l’aumento della produzione è in percentuale del 10-15%”, commenta Samuele Ravaioli, dell’azienda agricola Ravaioli Gabriele, Ridolfi Saura e figli.

Continua a leggere

Un’annata che può compensare le perdite di quelle precedenti

pomodoro da industria

Erika Angelini

Soddisfatti i produttori che ora hanno lo sguardo rivolto al prossimo contratto

FERRARA – “Non è solo un’annata buona per il pomodoro da industria, è un’annata storica a livello di produzione e qualità”, spiega Giuliano Costa, produttore di pomodoro di Longastrino nell’Argentano, una delle più vocate del territorio.

Continua a leggere

Al Nord Italia lavorate 3 milioni di tonnellate

dossier pomodoro da industria

Alte rese per ettaro e qualità elevata

BOLOGNA – È stata una campagna del pomodoro da industria molto positiva quella del 2021 nel Nord Italia.
A certificarlo, i dati raccolti ed elaborati dall’Oi Pomodoro da industria del Nord Italia che testimoniano come con i 38.621 ettari, di cui il 70% in Emilia Romagna, abbiano consentito di trasformare circa 3 milioni di tonnellate di materia prima con una resa in campo eccezionalmente alta di circa 80 tonnellate/ettaro, a fronte di un dato medio quinquennale di 71,3 tonnellate/ettaro.

Continua a leggere

Il pomodoro da industria brilla nel Distretto del nord

Raccolta-pomodoro

Claudio Ferri

Il presidente di Asipo, Pier Luigi Arata, definisce l’annata eccezionale “ma con prospettive povere”

PARMA – “Quest’anno il pomodoro è stato più rosso del solito. Nessun fraintendimento, sia chiaro, il colore brillante fa rima con l’annata che sarà ricordata perché qualità e volumi prodotti sono stati al di sopra delle aspettative. La logistica ha funzionato bene ed anche nei conferimenti non ci sono state ‘sbavature’”.

Continua a leggere

Campagna da record: l’Italia supera la Cina ed è il 2° produttore al mondo

raccolta del pomodoro da industria

Il Mipaaf istituisce un tavolo di lavoro dedicato alla tutela e alla valorizzazione del pomodoro da industria

Nel 2021 trasformate oltre 6 milioni di tonnellate di prodotto

BOLOGNA – La campagna di trasformazione del pomodoro 2021 in Italia si è chiusa con una produzione di poco superiore a 6 milioni di tonnellate di prodotto trasformato, in crescita del 17% rispetto al 2020.
Un risultato molto importante che riporta l’Italia ad essere il secondo Paese produttore al mondo dopo gli Stati Uniti e nettamente prima della Cina.

Continua a leggere

Agrimpresa online - Registrazione: tribunale di Bologna n. 6773 del 2 marzo 1998 - email: agrimpresa@cia.it - tel. 0516314340
Direttore responsabile: Claudio Ferri - Presidente: Cristiano Fini - Editore: Agricoltura è vita scarl
via Bigari 5/2 - 40128 - Bologna - P.iva 01818021204

WhatsApp chat