Aziende protagoniste Archivi - Pagina 4 di 7 - Agrimpresaonline Webzine

Tremila capponi ruspanti allevati all’aperto: un successo

Terre di Pezzano allevamento

Luca Soliani

San Polo d’Enza – (Reggio Emilia) – “Le coltivazioni biologiche sono una necessità dettata dal territorio e sempre più dal mercato”. Parole di Claudio, Alice Camparini e Stefano Bonazzi, i tre soci dell’azienda agricola ‘Terre di Pezzano’ che alleva capponi ruspanti e coltiva prodotti biologici (foraggi, cereali e frutta).

Continua a leggere

Alessia Camaggi: il biologico è il mio futuro

Alessia Camaggi

Erika Angelini

“Ma siamo ancora lontani da una giusta valorizzazione dei prodotti”

IMOLA – Capire da giovanissimi che l’agricoltura, rigorosamente biologica, è la tua strada. Alessia Camaggi ha 24 anni e conduce, insieme al papà, un’azienda agricola a indirizzo biologico di venti ettari a Fabbrica, sulle colline imolesi, dove coltivano pesche, nettarine, albicocche, percoche, susine e cachi. Ma Alessia l’agricoltura biologica l’ha conosciuta presto, perché Maurizio Camaggi è stato uno dei pionieri di questa tecnica produttiva sul territorio.

Continua a leggere

Nel piacentino la viticoltura bio va a gonfie vele ma la zootecnia è problematica

illica panorama

Giuseppe Romagnoli

DALLA REDAZIONE – Produzioni biologiche in crescita anche a Piacenza, con oltre 700 aziende che hanno deciso di passare a questa tipologia produttiva, caratterizzata com’è noto, da disciplinari particolarmente restrittivi, senza l’utilizzo di prodotti di sintesi per la difesa dalle avversità. Il motivo? Consumi in costante crescita ed un differente valore aggiunto. Dunque tutte rose e fiori? Non è proprio così.

Continua a leggere

“Siamo biodinamici perché è un metodo che rigenera la terra”

noi siamo agricoltura biodinamica

Erika Angelini

FERRARA – Lui è Paolo Pistis, si occupa di agricoltura biodinamica da trent’anni come produttore, apicoltore e formatore. Lei è Elena Zaramella un architetto che ha studiato il rapporto tra spazio abitato urbano e agricoltura, appassionandosi a un tipo di produzione agricola naturale e rispettosa dell’ambiente. Insieme hanno deciso di aprire un’azienda agricola biodinamica a Fossanova San Biagio (Fe), cinque ettari dove coltivano mele, ortaggi ed erbe aromatiche destinati alla vendita diretta e ai GAS (Gruppi di Acquisto Solidali).

Continua a leggere

“Ho scelto di fare l’agricoltore perché credo in questo mestiere”

Spaggiari

Cristian Calestani

Alessandro Spaggiari, 23 anni, ha deciso di dar vita ad una azienda agricola nel parmense partendo da zero

FIDENZA , Parma -“Ho fiducia nell’agricoltura. Credo nel settore. Ed è per questo che ho deciso di avviare la mia azienda agricola”. Ha le idee chiare Alessandro Spaggiari, 23enne socio di Cia Parma, che nel 2017, quando di anni ne aveva solo 21, ha preso la sua decisione. Anche ‘controcorrente’ perché la sua non è una storica famiglia di agricoltori.

Continua a leggere

L’Appennino piacentino investe sulla qualità delle patate

i lamponi di Chinosi

Giuseppe Romagnoli

FARINI (Piacenza) – La patata, una produzione che nel piacentino può a buona ragione essere considerata “di nicchia”, per le caratteristiche qualitative che la contraddistinguono e che consentono a chi “ha resistito” in montagna di conseguire un accettabile reddito, che però va integrato con altre produzioni, sovente biologiche, sempre più richieste dal mercato, come lamponi o mirtilli e produzioni orticole, sovente vendute direttamente in azienda.

Continua a leggere

Un luppolo in ‘salsa’ romagnola

luppolo

Emer Sani

GRATTACOPPA (Ravenna) – La società agricola Bellavista delle sorelle Nati di Grattacoppa, insieme ad altre aziende, ha dato vita nel luglio 2018 alla Cooperativa Luppoli Italiani che, nella campagna ravennate, coltiva e lavora circa 7 ettari di luppolo.

Continua a leggere

“Dovremo fare una rivoluzione agricola per un futuro migliore”

Chiara imprenditrice agricola

Erika Angelini

Chiara Michelon conduce un’azienda agricola di 100 ettari a Mezzogoro

Mezzogoro (Ferrara) – Giovane, anzi giovanissima rispetto alla media del settore, piena di idee e progetti per migliorare l’agricoltura, quella che ha scelto come professione e che a volte non va nella direzione che vorrebbe. Chiara Michelon, 25 anni, conduce un’azienda agricola di cento ettari insieme al papà, nelle zone di Mezzogoro (Fe).

Continua a leggere

Un’agricoltura “eroica” sulle colline piacentine

Valentina Milioto

Giuseppe Romagnoli

Dove c’era il petrolio ora crescono patate e zafferano

Montechino (Piacenza) – C’è una piccola frazione sulle colline del piacentino dove fino al 1930 si svolse una corsa all’oro; attenzione, non quello “biondo” della California, non quello “rosso” (più noto come pomodoro che più oro non è, considerato i costi produttivi per gli agricoltori..) ma un “oro nero” ovvero il petrolio.

Continua a leggere

Ecco l’agricoltura 4.0 applicata in un’azienda

drone in volo su campo

Gianni Verzelloni

Valeria Villani – presidente Agia regionale – racconta la sua esperienza innovativa

GUALTIERI (Reggio Emilia) – “I sistemi satellitari ottimizzano i costi e massimizzano le rese”, ci dice senza dubbi Valeria Villani, di recente eletta presidente di Agia regionale dell’Emilia Romagna, sentita da Agrimpresa sull’innovazione in agricoltura, a partire dalla sua consolidata esperienza, che già da alcuni anni sta facendo nelle aziende di famiglia.

Continua a leggere

Agrimpresa online - Registrazione: tribunale di Bologna n. 6773 del 2 marzo 1998 - email: agrimpresa@cia.it - tel. 0516314340
Direttore responsabile: Claudio Ferri - Presidente: Cristiano Fini - Editore: Agricoltura è vita scarl
via Bigari 5/2 - 40128 - Bologna - P.iva 01818021204

WhatsApp chat