Una campagna amara per lo zucchero

barbabietole

Cristian Calestani

È una campagna decisamente amara quella dello zucchero 2019. Le bietole sono state funestate da condizioni climatiche avverse e dal diffondersi del lisso, un insetto che ha danneggiato buona parte delle produzioni. I primi bilanci, al momento di andare in stampa, si era giunti all’incirca al conferimento dell’80 per cento del prodotto coltivato, sono dunque molto negativi.

Continua a leggere

Lavoro, serve un maggior coordinamento tra associazioni di categoria e sindacati

valle del santerno

Lo scorso settembre i rappresentanti del Tavolo imprese del territorio imolese hanno partecipato all’incontro “Istituzioni, imprese e sindacati insieme per dare futuro al lavoro” alla festa di Cgil Imola. Nel corso dell’incontro sono state affrontate alcune problematiche legate a lavoro e occupazione, presenti nel settore agricolo ma comuni a tutte le categorie economiche del territorio.

Continua a leggere

Risicoltori in difficoltà: giovani sono quelli che soffrono di più

Chiara Michelon crisi risicoltura

“Per risolvere i problemi del comparto risicolo, ma possiamo dire di tutta l’agricoltura, serve una vera e propria rivoluzione, azioni concrete e decise a livello unitario. Perché la crisi non ha colore e non ha bandiere.” – afferma Chiara Michelon, giovane imprenditrice agricola di Mezzogoro, che coltiva anche 45 ettari di riso.

Continua a leggere

Ibrahim Saadeh è il nuovo presidente e Ad di Pempacorer

ortofrutta pempacorer

RAVENNA –  è il nuovo presidente e amministratore delegato dell’OP Pempacorer di Bagnacavallo (Ra). Ravennate, nato in Giordania e residente a San Bernardino di Lugo, laureato alla facoltà di agraria dell’Università di Bologna, subentra a Luciano Pula (andato in pensione) alla guida di una delle più grandi organizzazione di produttori a livello nazionale nel settore dell’ortofrutta, con 280.000 tonnellate di prodotti, oltre 1.100 soci (fra Emilia Romagna, Veneto, Lazio, Puglia, Basilicata, Calabria), 29 cooperative/società nella compagine e un fatturato aggregato di circa 150 milioni di euro.

Continua a leggere

Pere e mele, un campo catalogo di antiche varietà utile a ricerca e didattica

Mela Lavina

CASTELFRANCO EMILIA (Modena) – La tradizione in agricoltura non va confusa con arretratezza colturale (e culturale), bensì rappresenta un bagaglio di esperienze tecniche, di varietà ortofrutticole che altrimenti rischierebbero di andare perdute e, con esse, caratteristiche di rusticità e serbevolezza molto ricercate in tempi di cambiamento climatico e invasività di parassiti.

Continua a leggere

Tecnici e giornalisti europei in visita al sorgo dell’azienda Bergami

sorgo gruppo

BOLOGNA –  Una delegazione di giornalisti e operatori agricoli ungheresi e austriaci ha partecipato nei giorni scorsi a una visita in Emilia Romagna che ha interessato diverse realtà impegnate nella produzione e/o nella lavorazione del sorgo.

L’iniziativa è stata promossa dall’Organizzazione interprofessionale europea Sorghum ID, impegnata in un progetto triennale volto a promuovere e a incentivare la coltivazione di questa coltura negli Stati europei.

Continua a leggere

Nel piacentino la viticoltura bio va a gonfie vele ma la zootecnia è problematica

illica panorama

Giuseppe Romagnoli

DALLA REDAZIONE – Produzioni biologiche in crescita anche a Piacenza, con oltre 700 aziende che hanno deciso di passare a questa tipologia produttiva, caratterizzata com’è noto, da disciplinari particolarmente restrittivi, senza l’utilizzo di prodotti di sintesi per la difesa dalle avversità. Il motivo? Consumi in costante crescita ed un differente valore aggiunto. Dunque tutte rose e fiori? Non è proprio così.

Continua a leggere

Vendita diretta, opportunità per le imprese

maranello

MARANELLO (Modena) – Il Consorzio ‘Maranello Terra del Mito’, soggetto organizzatore dei principali eventi del territorio comunale, organizza la tradizionale kermesse dedicata all’enogastronomia e ai prodotti tipici denominata “Gran Premio del Gusto” che si svolgerà domenica 6 ottobre a Maranello. Le imprese agricole interessate che intendono partecipare a titolo gratuito devono mettere a disposizione almeno 100 degustazioni di tre prodotti dell’azienda.

Continua a leggere

Premi all’azienda agricola Quaranta e Bergamaschi

agricola Quaranta

Anche Cia Romagna è stata protagonista alle Giornate zootecniche della Moia, 23° Mostra provinciale Bovini da carne iscritti ai LL.GG. e allevati al pascolo, 23° Mostra provinciale Ovini da Carne e registri anagrafici, svoltesi dal 26 al 28 luglio 2019 ad Alfero-Verghereto.
L’Azienda Agricola Quaranta e Bergamaschi di Giorgia Quaranta, associata Cia Romagna, si è aggiudicata due premi: terzo posto per la categoria pecore di secondo parto e oltre (pluripare); quinto migliore allevamento ovino di razza appenninica. Alla mostra erano presenti le razze bovine Romagnole, Limousine, Maremmana; ovine Appenninica, Suffolk; asini di razza Romagnola.

Crisi pere, un Tavolo per decidere le vie d’uscita

cimice asiatica su pera

FERRARA – “Siamo di fronte a una situazione drammatica e per questo tutti gli agricoltori, indipendentemente dalla loro associazione di riferimento, devono manifestare per far emergere i gravi problemi che attraversano la nostra pericoltura. Perché non si tratta di qualche azienda frutticola che rischia di chiudere, ma di decine di migliaia di posti di lavoro che andranno in fumo e di un intero indotto economico che verrà a mancare”.

Continua a leggere

Agrimpresa online - Registrazione: tribunale di Bologna n. 6773 del 2 marzo 1998 - email: agrimpresa@cia.it - tel. 0516314340
Direttore responsabile: Claudio Ferri - Presidente: Cristiano Fini - Editore: Agricoltura è vita scarl
via Bigari 5/2 - 40128 - Bologna - P.iva 01818021204

WhatsApp chat