Anp Cia Ferrara: i migranti sono una risorsa per il settore agricolo

lavori a rischio

COPPARO (Ferrara) – Conoscere le esperienze, il percorso e la cultura di chi arriva nel nostro Paese per favorire l’integrazione e l’inserimento del mondo del lavoro. Questo il filo conduttore dell’evento “Accoglienza è futuro” organizzato da Anp-Cia-Agricoltori Italiani Ferrara, lo scorso 12 aprile a Copparo.
Nella sua introduzione il presidente Andrea Bandiera ha spiegato. “L’anno scorso, in occasione della Giornata Internazionale della Donna, abbiamo ospitato alcune donne di nazionalità ucraina in fuga dal conflitto, mentre quest’anno abbiamo scelto di puntare l’attenzione sull’accoglienza di persone che provengono da situazioni di guerra ma anche di forte privazione economica, per conoscere le loro storie e la loro nuova vita nel nostro Paese.

Continua a leggere

Risicoltura “ostaggio” del mercato e delle norme per la qualità dell’aria

Risaia-con-paglia

Erika Angelini

FERRARA – “Nel ferrarese la produzione di riso è concentrata soprattutto nelle zone a ridosso del Parco del Delta del Po, in particolare a Jolanda di Savoia, caratterizzate da una densità di popolazione e urbanizzazione decisamente limitate, attività industriali pari allo zero e colonnine che misurano la qualità dell’aria perennemente sul “verde”.

Continua a leggere

L’opera è del Consorzio di Bonifica di Burana e costerà oltre 68 milioni di euro

impianto idrovoro Cavaliera

Al via i lavori di un nuovo impianto idrovoro che aiuterà a mettere in sicurezza 324 mila ettari di territorio in cui vivono 335mila abitanti, tra le provincie di Modena, Ferrara e Mantova

STELLATA DI BONDENO (Ferrara) – È stato presentato a Bondeno, presso l’impianto Pilastresi, il nuovo impianto idrovoro Cavaliera, un’opera del Consorzio della Bonifica Burana dal valore di oltre 68 milioni di euro finanziata da Pnnr, Italia Domani Piano di ripresa e resilienza, Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e Regione Emilia Romagna nell’ambito degli interventi di miglioramento del sistema irriguo e di scolo del Bacino Burana-Po di Volano. 

Continua a leggere

Conoscere i dati per affrontare sfide climatiche e di mercato

Erika Angelini

FERRARA – Gestire l’azienda agricola in modo efficace mantenendo la redditività, nonostante i cambiamenti climatici, le fitopatie e mercati sempre più incerti. È sicuramente questa la sfida che dovranno affrontare i produttori nei prossimi anni, anche alla luce di una Pac che ha imposto nuove regole sulla rotazione colturale e la gestione più sostenibile del suolo. Proprio per fornire alle aziende strumenti utili e concreti per affrontare problematiche complesse, la Fondazione per l’Agricoltura F.lli Navarra di Ferrara ha organizzato, lo scorso 7 dicembre, il convegno: “Quali strategie per contrastare la volatilità del mercato e il cambio climatico”. 

Continua a leggere

Nelle sabbie ferraresi l’orticoltura tiene, carota in testa

Cristian-Feggi

Erika Angelini

BOSCO MESOLA (FE) – I terreni sabbiosi che da Mesola arrivano a ridosso della costa sono fortemente vocati alla produzione di orticole. Qui si coltivano oltre duemila ettari di carote che corrispondono quest’anno a 1 milione e 500 mila quintali considerando i due raccolti, uno estivo e uno autunnale possibili grazie all’utilizzo dei nylon. Su questo indotto – fiore all’occhiello dell’economia agricola ferrarese che comprende anche radicchio, zucca, pomodoro da industria, patata – pesa la messa al bando definitiva dell’1,3D (Dicloropropene), l’unico principio attivo efficace contro i nematodi.

Continua a leggere

Raccolta dell’Abate: confermate le stime con cali produttivi oltre il 60%

Erika Angelini

FERRARA – La raccolta dell’Abate si avvia alla conclusione e le stime produttive che vedevano cali oltre il 60% appaiono ampliamente confermati dalla realtà in campo. L’allarme e la disaffezione tra i produttori sono palesi, data l’impossibilità ormai da alcuni anni non solo di fare reddito, ma di coprire i costi di produzione, tanto che non si fermano gli estirpi in tutti gli areali produttivi. In questo contesto è difficile trovare una nota positiva, se non quella del prezzo che, mancando il prodotto è ovviamente interessante. 

Continua a leggere

Pere: la produzione più bassa degli ultimi dieci anni

Nicolo-Sisti

Erika Angelini

FERRARA – Lo dicono i dati diffusi da Cso Italy a Prognosfruit di Trento a inizio agosto e lo confermano in maniera decisa i produttori, che si ritrovano a fare i conti in campo con alberi sostanzialmente “vuoti” o con pochissimo prodotto da raccogliere. 

Continua a leggere

“Io in pensione ‘obbligata’ a causa della crisi”

dossier anp

Erika Angelini

Aguscello (Ferrara) – Il meritato riposo di Vittorio Occhi, pensionato di Aguscello (Ferrara), per molti decenni produttore frutticolo, è arrivato con un po’ di amarezza. Dopo una vita spesa nella sua piccola azienda, che gli ha comunque consentito di costruire un futuro per i suoi figli, è arrivata la crisi della frutticoltura, in particolare del comparto pericolo, che l’ha sostanzialmente costretto a terminare la sua attività di agricoltore in anticipo e a vendere parte dei suoi terreni.

Continua a leggere

Fragole: perdite produttive in tutto l’areale ferrarese

dossier alluvione

Erika Angelini

OSTELLATO / POGGIO RENATICO (Ferrara) – Il confine tra buona e disastrosa per la campagna produttiva delle fragole la segnano, come sta accadendo per la grande maggioranza delle frutticole, gli eventi climatici estremi. 

Qualità e produttività sono rimaste buone nelle zone del territorio dove le gelate primaverili hanno colpito di meno, le grandinate non sono arrivate e le piogge che hanno provocato le alluvioni di metà maggio in Emilia Romagna non sono state di natura calamitosa. 

Continua a leggere

Agrimpresa online - Registrazione: tribunale di Bologna n. 6773 del 2 marzo 1998 - email: agrimpresa@cia.it - tel. 0516314340
Direttore responsabile: Claudio Ferri - Presidente: Cristiano Fini - Editore: Agricoltura è vita scarl
via Bigari 5/2 - 40128 - Bologna - P.iva 01818021204

WhatsApp chat