Bollettino aria 2023-2024: cosa cambia per effettuare gli abbruciamenti di residui vegetali

Riccardo Evangelisti

Fino al 30 aprile 2024 sono in vigore le misure previste dalla Regione Emilia Romagna per salvaguardare la qualità dell’aria.

Per quanto riguarda gli abbruciamenti vegetali, nei comuni della Pianura est, ovest e l’agglomerato di Bologna è consentita la deroga di due giorni nelle giornate in cui non siano scattate le misure emergenziali previste dal bollettino “Liberiamo l’aria” emesso tre volte a settimana (lunedì mercoledì e venerdì) da Arpae.

Continua a leggere

Peste suina, in arrivo un nuovo bando regionale da 5 milioni di euro sulla biosicurezza

suini all'aperto

Riccardo Evangelisti

Nelle scorse settimane, si è svolto su richiesta di Cia, un incontro di aggiornamento sulla situazione dell’epidemia di Psa con il Servizio veterinario della Regione Emilia Romagna. Tra le principali novità si è parlato del nuovo bando sulle biosicurezze. L’avviso pubblico uscirà a novembre con una dotazione di 5 milioni di euro e con un 70% di spesa ammissibile, prevedendo una soglia di investimento minima pari a 5.000 euro e un massimo di 150 mila euro.

Continua a leggere

Condizionalità rafforzata: pubblicata la Circolare applicativa di Agea

allevamento bio

Fulvio Orsini

Facendo seguito a quanto previsto dal D.M. 147385 del 9 marzo 2023 del Ministero dell’agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste, in data 30 agosto 2023, Agea ha emanato la Circolare n°0064177, ovvero il documento relativo alla “disciplina ed i controlli sulla condizionalità rafforzata”.

Questo documento di 136 pagine più 8 allegati, era già tanto atteso prima della chiusura della presentazione delle domande relative alla campagna 2023 sia dagli operatori dei Caa che dai produttori, in quanto va a definire le regole applicative sulla condizionalità e sui controlli.

Continua a leggere

Vendemmia, gli adempimenti per i viticoltori

vendemmia

Gianmarco Girotti

Ad ogni campagna vendemmiale, i viticoltori sono impegnati con le rivendicazioni dei vini che vorranno ottenere. È bene dunque essere consapevoli degli adempimenti burocratici e delle accortezze da tenere a mente per svolgere al meglio tutta l’attività. 

Continua a leggere

Sottoprodotti della vinificazione da comunicare solo in via telematica

servizio vinoleico

Michael Ieranò

Lo scorso 30 marzo 2023 il Governo ha emanato il Decreto ministeriale, poi pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale lo scorso 20 luglio, che riguarda “i sottoprodotti della vinificazione”; ovvero vinacce e fecce.

Come già noto, i sottoprodotti possono essere conferiti in distilleria o utilizzati a livello agronomico (diretto o indiretto). 

Continua a leggere

Terreni alluvionati, definita la metodologia di calcolo dei costi unitari per alcuni interventi di recupero

dossier alluvione

Fulvio Orsini

A seguito degli eventi alluvionali che hanno colpito il territorio regionale nel mese di maggio scorso si sono rese necessarie le operazioni di gestione/recupero idraulico-agraria di terreni sottoposti a ristagni idrici prolungati e la Regione Emilia Romagna ha elaborato una Metodologia per il calcolo degli importi unitari applicabili alle suddette operazioni basata su dati ricavati dal prezzario regionale per opere e interventi in agricoltura (DGR n. 1224 del 26/7/2021).

Continua a leggere

Da dicembre parte l’obbligo di indicare in etichetta l’elenco degli ingredienti e dei valori nutrizionali

Michael Ieranò

Una delle novità sostanziali che coinvolgeranno i viticoltori riguarderà, a partire dal prossimo 8 dicembre 2023, l’obbligo di indicare in etichetta l’elenco degli ingredienti e dei valori nutrizionali. Un aggiornamento normativo che impegnerà non poco, anche in relazione allo spazio necessario ad inserire tutte le informazioni essenziali ad assolvere all’obbligo. 

Continua a leggere

Prelievi idrici regolamentati fino al 31 ottobre 2023

prelievo idrico mappa

Riccardo Evangelisti

La Direzione tecnica di Arpae l’11 luglio ha adottato la Determina n. 601 che prevede l’attivazione del portale di regolamentazione dei prelievi per l’anno 2023. I prelievi sono soggetti a regolamentazione dal giorno 15 luglio al 31 di ottobre 2023 e vengono disciplinati, come lo scorso anno, da una mappa online che mostra lo stato idrogeologico dei corpi idrici in continuo aggiornamento.

Continua a leggere

Agrimpresa online - Registrazione: tribunale di Bologna n. 6773 del 2 marzo 1998 - email: agrimpresa@cia.it - tel. 0516314340
Direttore responsabile: Claudio Ferri - Presidente: Cristiano Fini - Editore: Agricoltura è vita scarl
via Bigari 5/2 - 40128 - Bologna - P.iva 01818021204

WhatsApp chat