Il Consiglio Ue invita gli Stati membri ad aumentare le opportunità per i giovani nelle zone rurali e remote

BRUXELLES – “Aumentare le opportunità per i giovani nelle zone rurali e remote”. È il titolo delle conclusioni adottato dal Consiglio europeo, riconoscendo che la popolazione comunitaria sta invecchiando, in particolare nelle zone rurali e remote. L’urbanizzazione è identificata come uno dei principali fattori di cambiamento attuali che ha un impatto significativo su varie politiche dell’Ue.

Queste tendenze, comunica il Consiglio Ue, portano alla necessità di garantire, nelle zone rurali e remote, una migliore disponibilità e accessibilità dei servizi pubblici e commerciali, di un›occupazione e di un’istruzione di qualità, delle infrastrutture digitali e fisiche, dei trasporti pubblici e delle attività ricreative. Le conclusioni invitano gli Stati membri a promuovere approcci volti a ridurre le disuguaglianze tra zone urbane e zone rurali/remote e a elaborare misure intersettoriali che tengano conto dei punti di vista e delle prospettive dei giovani nelle zone rurali e isolate.

Il documento sottolinea che va promossa l’imprenditorialità, compresa quella sociale, nonché diverse opportunità di lavoro nell’ambito delle attività agricole ed economiche. “Gli Stati membri sono invitati a incoraggiare i giovani a essere e rimanere coinvolti nella vita delle comunità locali attraverso diversi strumenti di cittadinanza attiva – si legge ancora nelle conclusioni – come il volontariato e le attività di solidarietà. Gli Stati membri e la Commissione sono inoltre invitati a promuovere sinergie tra i programmi e le iniziative dell’Ue quali Erasmus+, il Corpo europeo di solidarietà, il Fondo sociale europeo e la garanzia per i giovani”.

Agrimpresa online - Registrazione: tribunale di Bologna n. 6773 del 2 marzo 1998 - email: agrimpresa@cia.it - tel. 0516314340
Direttore responsabile: Claudio Ferri - Presidente: Cristiano Fini - Editore: Agricoltura è vita scarl
via Bigari 5/2 - 40128 - Bologna - P.iva 01818021204

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: