Grani teneri e duri, orzo e pisello nei campi dimostrativi di Progeo - Agrimpresaonline Webzine

Grani teneri e duri, orzo e pisello nei campi dimostrativi di Progeo

Continua ricerca delle migliori soluzioni per lo sviluppo della filiera cerealicola dei propri territori

ZOLA PREDOSA (Bologna) – Ricerca e divulgazione delle varietà che meglio rispondono in termini produttivi e di mercato.
È questa l’attività che ha portato a sintesi il Gruppo Progeo il 24 maggio scorso a Zola Predosa di Bologna, presso l’azienda agricola Verucchi, in cui ha organizzato una visita ai campi vetrina dei cereali autunno-vernini.Una edizione, quella del 2018, che ha messo in luce molte innovazioni e spunti interessanti per quella che sarà la coltivazione delle colture del futuro.
I visitatori hanno potuto osservare ben 75 tesi in campo: dall’esposizione varietale di grani teneri, duri, orzi e piselli, alle varietà antiche coltivate in biologico, ma anche test di alto input su orzo e pisello, il campo sperimentale conce e il campo sperimentale densità, senza dimenticare le nuove soluzioni di difesa e diserbo.
Il tutto presentato in parcelloni di grandi dimensioni voluti appositamente per ricreare in prova le condizioni reali dell’azienda agricola.

La giornata, divenuta ormai appuntamento fisso per le aziende del territorio emiliano, ha dimostrato le sinergie tra le società che compongono il Gruppo Progeo, un gruppo composto da Agrites, società centrale del gruppo, che si occupa di sviluppare e promuovere strategie tecniche efficaci e moderne per massimizzare le produzioni; Intesia, società che si occupa di individuare i mezzi tecnici migliori, mettendo a punto proposte commerciali centrate sulle esigenze di campo; Co.na.se., società sementiera all’avanguardia sempre in grado di fornire nuove varietà di alto profilo produttivo e qualitativo; Scam, società produttrice di concimi organo-minerali di altissima qualità oltre che di una completa gamma di fitofarmaci.

Erano inoltre presenti i tanti concessionari del gruppo e Bayer CropScience, società leader del settore agrofarmaci.

“In un contesto dove i prezzi delle commodities agricole risentono fortemente delle logiche della globalizzazione – ha detto il presidente Progeo Marco Pirani – il successo in questo settore deve necessariamente passare attraverso rapporti diretti e sempre più profondi con le aziende agricole del territorio, andando a ricercare la massima valorizzazione dei raccolti. Solo così infatti si possono raggiungere le soddisfazioni che l’attività agricola può e deve dare a tutti gli attori della filiera, dall’azienda agricola, ai tecnici, alle società del settore, fino al trasformatore. Per dare a tutti – ha concluso Pirani – una prospettiva professionale garantita, sostenibile e duratura”.

Agrimpresa online - Registrazione: tribunale di Bologna n. 6773 del 2 marzo 1998 - email: agrimpresa@cia.it - tel. 0516314340
Direttore responsabile: Claudio Ferri - Presidente: Cristiano Fini - Editore: Agricoltura è vita scarl
via Bigari 5/2 - 40128 - Bologna - P.iva 01818021204

WhatsApp chat