Dalla fusione delle Confederazioni di Bologna e Modena è nata Cia Emilia Centro

ciaemiliacentro

A DECRETARE L’UNIONE I COMPONENTI LE ASSEMBLEE DELLE DUE ORGANIZZAZIONI

LA NUOVA ENTITÀ RAPPRESENTA OLTRE OTTOMILA IMPRESE AGRICOLE, DISPONE COMPLESSIVAMENTE DI SESSANTA TRA SEDI E UFFICI PERIFERICI IN CUI LAVORANO 120 ADDETTI
AMMONTA AD OLTRE 9 MILIONI EURO IL VALORE DELLA PRODUZIONE MENTRE IL VOLUME D’AFFARI GENERATO DALLE AZIENDE GESTITE DALLA NEO COSTITUITA ASSOCIAZIONE È DI 202 MILIONI DI EURO

Claudio Ferri

BOLOGNA – Oltre ottomila imprese agricole associate, sessanta tra sedi e uffici periferici, 120 addetti: è ciò che esprime la neonata Cia – Agricoltori Italiani Emilia Centro, frutto della fusione di due realtà importanti come quella di Bologna e Modena. Il 16 dicembre scorso si è, infatti, costituita formalmente a Bologna, alla presenza del notaio Federico Tonelli, la nuova Confederazione che nel suo dato aggregato esprime un valore della produzione di oltre 9 milioni di euro. A decretare l’unione sono stati i componenti le assemblee delle due associazioni (Modena e Bologna) che hanno, inoltre, approvato un nuovo statuto ed individuato in Bologna la sede legale.

Gli organi dirigenti hanno, nella stessa sede, eletto il presidente di Cia – Agricoltori Italiani Emilia Centro: si tratta di Marco Bergami, cerealicoltore e già al vertice della associazione provinciale bolognese. Vice presidente è stato eletto Alberto Notari, già presidente della Cia di Modena. Direttore della nuova realtà è Gianni Razzano, a capo inoltre anche della Confederazione emiliano romagnola. Un iter che si è concretizzato a distanza di 4 anni dal primo progetto che le due province hanno voluto portare avanti in una situazione di reciproca solidità economica.

leggi tutto l’articolo e guarda la gallery fotografica

Agrimpresa online - Registrazione: tribunale di Bologna n. 6773 del 2 marzo 1998 - email: agrimpresa@cia.it - tel. 0516314340
Direttore responsabile: Claudio Ferri - Presidente: Cristiano Fini - Editore: Agricoltura è vita scarl
via Bigari 5/2 - 40128 - Bologna - P.iva 01818021204

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: