Imposte da pagare in area sisma, Cia: "un anno di proroga è insufficiente" - Agrimpresaonline Webzine

Imposte da pagare in area sisma, Cia: “un anno di proroga è insufficiente”

Gennaio 2014

“La proroga di un solo anno per il pagamento delle imposte per le imprese nelle zone del sisma è insufficiente per assicurare alle aziende agricole la tranquillità economica necessaria”.

E’ il commento della Cia Emilia Romagna nell’auspicare che in sede di conversione  in legge del decreto mille proroghe si possano ottenere almeno 3 anni di posticipazione. “Confidiamo nell’impegno della Regione Emilia Romagna affinché si raggiunga questo obiettivo – dice ancora la Cia – quando a tutt’oggi le imprese dovranno pagare nel 2014 tutte le rate rinviate sostenendo  un impegno economico molto elevato ad appena due anni di distanza dal sisma”.

Agrimpresa online - Registrazione: tribunale di Bologna n. 6773 del 2 marzo 1998 - email: agrimpresa@cia.it - tel. 0516314340
Direttore responsabile: Claudio Ferri - Presidente: Cristiano Fini - Editore: Agricoltura è vita scarl
via Bigari 5/2 - 40128 - Bologna - P.iva 01818021204

WhatsApp chat