Moratoria sui mutui: proroga fino al 31 gennaio 2021 - Agrimpresaonline Webzine

Moratoria sui mutui: proroga fino al 31 gennaio 2021

Il Decreto Agosto ha previsto la proroga al 31 gennaio 2021 della moratoria sui mutui, prestiti e finanziamenti in essere, andando a modificare l’articolo 56 del Decreto Cura Italia che prevedeva la sospensione fino al 30 settembre 2020

Di seguito i termini per beneficiare della proroga:

  • per le aperture di credito a revoca e i prestiti accordati a fronte di anticipi su crediti in essere al 29 febbraio 2020, o al 17 marzo (data di pubblicazione del decreto), o in data posteriore, non possono essere revocati in tutto o in parte, fino al 31 gennaio 2021;
  • per i prestiti non rateali con scadenza contrattuale prima del 31 gennaio 2021 i contratti sono prorogati, insieme ai rispettivi elementi accessori e senza alcuna formalità, fino al 31 gennaio 2021 alle stesse condizioni;
  • per i mutui e gli altri finanziamenti a rimborso rateale, anche perfezionati tramite il rilascio di cambiali agrarie, il pagamento delle rate o dei canoni di leasing in scadenza prima del 31 gennaio 2021 è sospeso fino al 31 gennaio 2021.

Condizioni di accesso alla proroga

  • Per le imprese già ammesse alla moratoria, la proroga della stessa al 31 gennaio 2021 si applica in automatico senza alcuna formalità;
  • le imprese non interessate a congelare la loro posizione fino al 31 gennaio 2021 hanno la possibilità di rinunciare alla proroga automatica comunicandolo al soggetto finanziatore entro il 30 settembre 2020;
  • i soggetti che non hanno ancora avuto accesso ai benefici previsti possono essere ammesse entro il 31 dicembre 2020

Agrimpresa online - Registrazione: tribunale di Bologna n. 6773 del 2 marzo 1998 - email: agrimpresa@cia.it - tel. 0516314340
Direttore responsabile: Claudio Ferri - Presidente: Cristiano Fini - Editore: Agricoltura è vita scarl
via Bigari 5/2 - 40128 - Bologna - P.iva 01818021204

WhatsApp chat