Un agridrink sui colli riminesi - Agrimpresaonline Webzine

Un agridrink sui colli riminesi

Luglio 2017

Giorgia Gianni

RIMINI – Metti una sera a cena… tra i filari. Aperitivi nei vigneti, pic-nic sotto gli ulivi, degustazioni nei frutteti, cene fra il mais sotto le stelle: è il momento della riscoperta della campagna come cornice di convivialità, lontano dalle luci e dai rumori della riviera.

Così sono sempre più numerose le aziende agricole che ospitano una versione 3.0 delle tradizionali feste sull’aia, dove incontrarsi, ascoltare musica, ballare, bere un bicchiere di ottimo vino della casa e mangiare prodotti tipici.

A Rimini Lorenzo Falcioni, presidente provinciale Cia, nella cantina vitivinicola Podere dell’Angelo sulle colline di Vergiano ha inaugurato la scorsa estate l’aperitivo “Inn vigna”, “una serata all’insegna dello stare bene e del divertimento – spiega – con musica dal vivo, dj set, buon cibo e vino direttamente dalle nostre cantine”.

La formula ha avuto grande successo, tant’è che dopo l’unica data del 2016, quest’estate le serate sono diventate tre, il primo sabato di ogni mese. Per le aziende agricole, anche per chi non fa agriturismo o per chi non partecipa a manifestazioni come Cantine Aperte, questi eventi sono un modo per aprirsi al pubblico e farsi conoscere. “Tutti gli anni partecipiamo alle iniziative di promozione del vino sul territorio – spiega Falcioni -, e abbiamo notato un grande interesse per visitare la nostra azienda da parte dei clienti. Abbiamo poi organizzato dei momenti conviviali con la onlus Una goccia per il mondo, con riscontri molto positivi. Insieme ad un gruppo di amici abbiamo quindi pensato di proporre una festa in campagna, una serata semplice in cui ci si possa rilassare sull’erba, divertire in compagnia, ascoltare musica, degustare il nostro vino, ma anche una buona birra o un cocktail. Non scimmiottiamo i locali: all’una si chiude”.

Gli aperitivi Inn vigna sono già diventati un appuntamento imperdibile: quello di inaugurazione dell’estate 2017, in giugno, ha contato dalle 18.30 all’una oltre un migliaio di partecipanti. Un successo confermato dalla seconda serata, il primo luglio, in attesa della festa del 5 agosto.

Fra gli associati di Cia Rimini, anche l’agriturismo “I Muretti” di Montecolombo della famiglia Bianchini-Varo propone ormai da qualche anno brunch nell’orto e aperitivi lunghi sul suggestivo tetto erboso della cantina. Le serate “Lunatica” sono momenti di relax con buon vino dell’azienda (l’ultimo arrivato è Almadira, spumante brut), panini gourmet, cocktail a km zero, birre artigianali e musica dal vivo.

Agrimpresa online - Registrazione: tribunale di Bologna n. 6773 del 2 marzo 1998 - email: agrimpresa@cia.it - tel. 0516314340
Direttore responsabile: Claudio Ferri - Presidente: Cristiano Fini - Editore: Agricoltura è vita scarl
via Bigari 5/2 - 40128 - Bologna - P.iva 01818021204

WhatsApp chat