Agricoltura sociale: opportunità per gli agricoltori e risposte ai bisogni della società - Agrimpresaonline Webzine

Agricoltura sociale: opportunità per gli agricoltori e risposte ai bisogni della società

Ottobre 2013

MELDOLA (Forlì-Cesena) – Si è svolto il 20 settembre scorso a San Colombano di Meldola un importante incontro sul tema “Agricoltura sociale: opportunità per gli agricoltori e risposte ai bisogni della società” patrocinato da Cia FC, Comune di Meldola e Provincia.

L’incontro ha voluto illustrare gli obiettivi che l’Agricoltura sociale si prefigge e che comprendono l’insieme di pratiche svolte su un territorio da imprese agricole, cooperative sociali e altre organizzazioni che coniugano l’utilizzo delle risorse agricole con le attività sociali. Tali attività sono realizzate in cooperazione con i servizi socio-sanitari e gli enti pubblici competenti del territorio e sottoposte a verifiche periodiche.

L’agricoltura sociale è una prassi di sviluppo locale sostenibile socialmente, economicamente ed ecologicamente. In quanto parte dell’agricoltura multifunzionale, essa può offrire un’ampia gamma di servizi finalizzata a perseguire il benessere dell’intera cittadinanza e quindi rispondere ad un più ampio bisogno di politiche di welfare.

Il momento assembleare ha visto una più ampia rappresentatività delle realtà coinvolte, dalle cooperative sociali di assistenza a quelle di reinserimento lavorativo, dalle aziende agricole alle associazioni che operano inclusione sociale attraverso l’attività agricola. L’incontro ha avuto il merito di descrivere la panoramica delle realtà agricole e sociali presenti oggi e di veicolare un dibattito che ha definito il coinvolgimento dei diversi servizi.

All’incontro hanno partecipato: Antonietta Stinga, consulente aziendale e della formazione professionale; Francesca Durastanti, presidente e socia fondatrice di Aicare, Agenzia italiana per la campagna e l’agricoltura responsabile e etica; Mauro Marconi, presidente della Coop Ecosphera di Forlì; Tiziano Alessandrini, consigliere della Regione Emilia Romagna. Hanno inoltre presenziato all’incontro il sindaco di Meldola Gianluca Zattini, l’assessore Mauro Russomanno e Vladimiro Zuccherelli del Consiglio di frazione di San Colombano.

Per Cia Forlì-Cesena erano presenti il presidente Guglielmo Mazzoni, il presidente di Zona Marziano Bertaccini, il direttore Mara Biguzzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Agrimpresa online - Registrazione: tribunale di Bologna n. 6773 del 2 marzo 1998 - email: agrimpresa@cia.it - tel. 0516314340
Direttore responsabile: Claudio Ferri - Presidente: Cristiano Fini - Editore: Agricoltura è vita scarl
via Bigari 5/2 - 40128 - Bologna - P.iva 01818021204

WhatsApp chat