Ai soci Cia una banca dati per le opportunità di vendita diretta

Gennaio 2015

IMOLA –  La Cia di Imola ha avviato negli ultimi anni un percorso rivolto alle diverse forme di commercializzazione diretta dei prodotti agricoli da parte delle stesse aziende produttrici. Decidere di avviare o sviluppare un’attività di vendita diretta di prodotti può essere un’ottima opportunità di business per l’imprenditore agricolo e il consumatore finale guarda con favore alla possibilità di accedere direttamente alle fonti di produzione. Le forme di vendita diretta sono molteplici. Oltre la vendita presso l’azienda è possibile accedere a fiere, sagre, mercatini, gruppi di acquisto e farmers market.

La Confederazione imolese è consapevole che la vendita diretta, pur offrendo maggiori possibilità di reddito, comporta un maggior sforzo organizzativo, ma lo scopo è di facilitare le aziende alla conoscenza delle opportunità di vendita diretta offrendo una banca dati che fornisca nome dell’evento, periodo di svolgimento, nome e numero di telefono del referente da contattare per partecipare. Le informazioni saranno inviate tramite posta elettronica e/o sms. L’adesione al servizio è condizione per partecipare alle iniziative promosse dalla Cia di Imola.
Ai soci che vogliono aderire a questo nuovo servizio, che sarà operativo con decorrenza dal 2015, è chiesto il versamento di una quota annuale di 25 euro per i costi amministrativi e la compilazione di una scheda da restituire in segreteria.
Per ulteriori informazioni si può contattare l’ufficio consulenza nelle persone di Dario Grandi ed Elena Lelli.

Alessandra Giovannini

Agrimpresa online - Registrazione: tribunale di Bologna n. 6773 del 2 marzo 1998 - email: agrimpresa@cia.it - tel. 0516314340
Direttore responsabile: Claudio Ferri - Presidente: Cristiano Fini - Editore: Agricoltura è vita scarl
via Bigari 5/2 - 40128 - Bologna - P.iva 01818021204

WhatsApp chat